Giochi di strada. Spesso si parla di Archi come di un quartiere “malavitoso” di Reggio Calabria, e chi nasce qui viene etichettato come prodotto di una società corrotta e violenta. L’attività che le suore Francescane Alcantarine svolgono quotidianamente mira a togliere quest’etichetta alle persone che ci vivono.

Vai alla storia
Laura Aggio Caldon

Laura, studente di fotografia, ha visitato l'opera Suore Francescane Alcantarine.

Leggi di più

Laura Aggio Caldon. Sono nata in provincia di Milano nel 1983. Ho studiato fotografia all’ISFCI di Roma, dove ho terminato gli studi con un master nel 2013. Il mio lavoro si concentra su temi di approfondimento sociale e giornalistico all’estero e in Italia.