Chiedilo a Oriana e alle donne che erano emarginate e oggi lavorano fianco a fianco negli orti solidali di Ragusa.

[Descrizione immagine]
“Sono venuta da sola qua per lavoro e poi mio marito è venuto clandestino, è morto al mare, mi ha lasciato mia figlia piccola.”

Progetto “Costruiamo saperi”

A Ragusa, si coltivano risposte nuove a emarginazione e disoccupazione. Ecco i loro volti, ascolta le loro storie.

Ragusa - Progetto “Costruiamo saperi” - Oriana e le altre donne

Il direttore Caritas

Gli operatori

L’opera vista con i tuoi occhi

Alessandro Sgarito

Alessandro racconta il progetto “Costruiamo saperi” di Ragusa.
Ecco il suo fotoreportage: “Contrada Magnì”.

Gli Orti Solidali si trovano alle porte di Ragusa

L’esperienza della Caritas in questo sito inizia circa un anno fa

Dopo un anno insieme, alcuni lavoratori, grazie al supporto della struttura Caritas, hanno creato una loro cooperativa agricola

Anche nella falegnameria alcuni lavoratori della struttura si sono associati per la creazione di una cooperativa

Gli agronomi sono presenti per il supporto dei lavoratori

Alessandro Sgarito

Nasce ad Agrigento e si trasferisce a Roma dopo aver vissuto tra Trentino ed Emilia. Formato presso le scuole di fotografia «Officine Fotografiche» di Roma e «John Kaverdash» di Milano, lo affascinano la capacità di esprimere sensazioni e di raccontare attraverso le immagini. Oltre alla fotografia la musica scandisce la sua vita.

Conosci gli altri fotoreporter