Chiedilo a Chiara che in un doposcuola di Terlizzi trova tutto quello che ogni bambino dovrebbe avere.

[Descrizione immagine]
“Dei giorni sono un poco tristi o più felici, ci sono problemi o non problemi, alla fine la vita è bella.”

“Casa S. Luisa” – Progetto socio educativo

A Terlizzi, un doposcuola che non si arrende alla realtà. Ecco i loro volti, ascolta le loro storie.

Chiara e gli altri ragazzi

Operatori e volontari

Le mamme

L’opera vista con i tuoi occhi

Vicenzo Metodo

Vicenzo ha realizzato il fotoreportage presso “Casa S. Luisa” di Terlizzi.
Ecco il suo fotoreportage: “Seconda stella a destra”.

Tra un gioco e l’altro, Deizi si ferma ad annusare i fiori nel cortile.

Il sole tra i capelli di Marianna.

Marianna e Serena si abbracciano.

Weal assiste curioso alla preparazione degli origami.

Le bambine giocano con i volontari.

Giovanni nell’aula ricreativa del Centro.

Deizi si esercita con il suo violino.

Erald si nasconde tra le piante del cortile.

Vicenzo Metodo

Fotografo e film-maker freelance nato a Napoli nel 1989, attualmente vive e lavora a Roma. Approfondisce la sua formazione nel dipartimento cinematografico di Vincennes- Saint Denis a Parigi. Dopo la laurea con lode in Arti Visive presso l’Università degli Studi RomaTre, conclude gli studi con un master presso l’ISFCI di Roma. Parallelamente alla sua formazione, realizza reportage e documentari in Italia e in varie parti del mondo: Cuba, Tunisia, Australia, Stati Uniti. Dal 2016 si è impegnato in Medio Oriente, dove ha documentato lo stallo dei rifugiati siriani e palestinesi nei campi profughi libanesi, e in Africa occidentale, dove inizia un progetto a lungo termine sulla piaga sociale del Vidomegon. Nel suo territorio d’origine realizza inchieste fotografiche a Scampia e nel carcere di massima sicurezza di Secondigliano. Il suo lavoro spazia dalla street-photography al documentario, affrontando sia tematiche sociali, sia il racconto della sfera più intima della sua vita personale. L’elemento umano e la fusione di linguaggi e stili diversi, costituiscono i denominatori comuni di ogni suo progetto.

Conosci gli altri fotoreporter